NOTA BENE
La dichiarazione della quantità di carbonio presente nella Pietra è apposta a mezzo adesivo del codice a barre su qualsiasi confezione dei prodotti. Per evitare domande inutili e ripetitive: la shungite contiene carbone, per cui le parti non lucidate o gli spigoli possono rilasciare del nero che si pulisce facilmente. Per ulteriori informazioni leggere qui al punto 1.

Coppia armonizzatori cilindri shungite-steatite

Coppia di cilindri armonizzanti in shungite e tulikivi russa di colore: nero lucido in shungite e grigio perla in steatite.
 

Codice: 9490011000105
Caratteristiche
Peso: 423 gr

Prezzo: € 60,67

Disponibilità:

Alta


Descrizione

Coppia di cilindri armonizzanti in Shungite e pietra Ollare (o Steatite o Tilikivi) proveniente dalla Russia, molto efficaci per la regolazione del campo energetico del corpo.

DIMENSIONI

  • peso circa 500 grammi
  • diametro: 28-32 mm
  • lunghezza: 100-110 mm

Nicolas Almand, il nostro autore del libro SHUNGITE pietra di protezione per eccellenza, scrive a riguardo:

La Shungite può essere utilizzata con efficacia allo scopo di riequilibrare il nostro sistema energetico.
Come si fa? Bisogna prendere una Shungite in ogni mano?
E beh no, non è esattamente così!
Per procedere ad un riequilibrio energetico stabile, abbiamo sempre bisogno di due polarità: il più e il meno, il femminile e il maschile, lo Yin e lo Yang e così via. È come se volessimo ricaricare la batteria scarica della nostra auto: utilizziamo sempre i due morsetti di questa batteria.
Ma allora, come procedere? Come trovare l'altro morsetto della batteria che ci ricaricherà?
Si dà il caso che l'altro minerale di base da utilizzare, il duale femminile della Shungite, sia la Steatite.
La Steatite è un minerale naturale che si trova in abbondanza in Finlandia e anche nello stesso luogo in cui si trova la Shungite della Carelia.
Le sue caratteristiche sono stupefacenti quanto quelle della Shungite: è molto resistente al calore e possiede un grande potere di accumulo e di conduzione termica, tanto che si costruiscono le stufe con questa pietra.
Il tipo di Steatite che utilizzeremo è la Tulikivi, varietà specifica della Carelia, di color grigio perla.
Essa si distingue per una utile peculiarità: la presenza di un elevato tasso di magnesio che ha proprietà biomagnetiche rispetto all'essere v
ivente.


NOTE STORICHE

Nel 1920, nell'area russa del Caucaso, si scoprì che i Cilindri dell'Antico Egitto avevano avere un potere unico per accompagnare una persona in uno stato altamente energetico in cui tutti i processi interni e quelli ricreativi sono armonizzati.

Con la Shungite e la Tulikivi, la Steatite russa, si è creata una sorta di duplicazione dei Cilindri Egiziani.

Pertanto i cilindri in materiale minerale generano uno spettro fisioterapico molto ampio a causa della differenza del potenziale di contatto (dei due tipi di minerali) e pertanto possono influenzare gli organi umani grazie alla correzione dei processi energetici.
Secondo la bio-energia, conseguentemente all'uso dei Cilindri si viene a creare un campo energetico intorno alla persona che protegge dagli impatti energetici negativi.

Si dovrebbe tenere il Cilindro in Shungite nella mano sinistra e il Cilindro in Steatite nella mano destra e quindi mettersi a sedere in modo rilassato.

Ramesse II è spesso ritratto con in mano i Cilindri Egiziani messi in entrambe le mani e sulle cosce in modo da tenere i cilindri paralleli tra loro. Poi chiudeva gli occhi, ed iniziava a rilassarsi e a concentrarsi. L'utilizzo dei cilindri è lo stesso ancora oggi. Si consiglia di iniziare con 3-5 minuti e gradualmente prolungare fino a 10-15 minuti. In genere l'effetto di armonizzazione si preserva per 2 giorni. Si può anche stare in piedi tenendo le braccia affiancate al corpo e tenendo i Cilindri paralleli tra loro e paralleli anche al pavimento (vedi l'immagine di Ramesse II qui di fianco).

Sarebbe utile eseguire l'esercizio mattina e sera per 2-3 settimane, ma sempre con un mese di pausa tra un ciclo e l'altro. La sera usare i Cilindri non dopo le ore 20 in quanto l'eccesso di energia potrebbe portare ad una notte insonne, ma questo dovrà essere valutato dalla persona; ci potrebbe essere soggetti che addirittura potrebbero dormire meglio grazie proprio a quella maggiore tipologia di energia.

L'uso dei Cilindri non è raccomandato alle persone con malattie di cuore, coloro che hanno subito un ictus, soggetti con disturbi neuropsichici, persone sotto effetto di alcolici o stupefacenti, per coloro che hanno una febbre in corso e per le donne incinte.

La lucentezza della shungite

Dopo più di dieci anni in cui sono stati messi in giro centinaia di migliaia di pezzi di shungite, c'è ancora chi non conosce queta cosa: la shungite non è un minerale, ma una roccia sedimentaria; essa non possiede caratteristiche lucide proprio, ma la lucentezza viene data dal una lucidatura ad acqua; quando essa viene indossata, come nel caso di un pendente, di una collana o di un bracciale, la lucidatura lascia il posto ad colore più grigiastro, opaco ed emergono venature metalliche (pirite) e venature di altre sostanze in essa contenute, un effetto davvero bello.

Eco un video in cui si vede la lavorazione della lucidatura della shungite:

ciò significa che la Shungite di tipo-2, se molto "accarezzata", può perdere la lucidatura e ripresentare il colore grigio originale; ciò che abbiamo notato è che questo colore piace molto di più ai nostri clienti, questo grigio è un colore molto affascinante.

mentre in questo video puoi vedere il colore originale dei massi di roccia:

Carica, scarica, se si rompe, incollaggio ecc. ecc.

Una precisazione importante: a patto che essa non venga avvolta nel metallo, non c'è nulla di nulla che possa alterare la funzionalità della Shungite e pertanto non preoccuparti se ad esempio:

  • si rompe e quindi decidi di incollarla;
  • si bagna;
  • decidi di cambiare il cordino: puoi mettere anche una catena in metallo;
  • la utilizzi insieme ad altro (pietre, piastre energetiche ecc.).

L'unica cosa da non fare è di avvolgerla completamente nel metallo, quindi puoi certamente imbracarla in fili metallici.

Il colore base della shungite è grigio e la sua lucentezza è dovuta alla lucidatura la quale, dopo un po' di tempo, andrà via e la pietra rivelerà anche le sue venature.

Ricordati che l'effetto della Shungite è eterno, che non interferisce con l'azione di altri prodotti e che non devi ricaricarla periodicamente.

La maggior parte dei clienti interessati fanno spesso queste domande, per cui per aggiornarti vedi queste altre informazioni importanti vedere: