NOTA BENE
La dichiarazione della quantità di carbonio presente nella Pietra è apposta a mezzo adesivo del codice a barre su qualsiasi confezione dei prodotti. Per evitare domande inutili e ripetitive: la shungite contiene carbone, per cui le parti non lucidate o gli spigoli possono rilasciare del nero che si pulisce facilmente. Per ulteriori informazioni leggere qui al punto 1.

Merkaba 8,5 cm non lucida in shungite pietra naturale russia carelia

Merkaba in Shungite non-lucidata 8.5 cm di tipo 2 eccellente per armonizzare ed energizzare gli ambienti

Codice: 9490004000198
Caratteristiche
Peso: 276 gr

Prezzo: € 164,16

Disponibilità:

5 in magazzino


Descrizione

Vi proponiamo un solido Merkaba di Shungite di tipo 2 che combina i benefici della Shungite con le onde di forma altamente vitali del solido Merkaba.

Versione non-lucidata del diametro di 8,5 cm e peso intorno ai 210 gr.

Sul catalogo puoi trovare anche una una versione non lucidata del diametro di 8,5 cm e peso intorno ai 210 gr. qui

La Merkaba

La Merkaba è una delle più antiche e segrete conoscenze riguardo alla nostra essenza, alla parte più divina del nostro Essere.

Essa è anche legata alla conoscenza di un altro simbolo ricco di significati: il fiore della vita; un simbolo che si può trovare nei reperti antichissimi di tutte le civiltà del nostro globo, dalle piramidi egizie, a quelle sudamericane, da creta all’antica Grecia, dall’estremo oriente al medio oriente.

La forma della Merkaba è come una stella formata da due tetraedri interconnessi, cioè due piramidi a base triangolare (tetraedri) una dentro l’altra, che viene chiamata ‘stella tetraedro’. In realtà la merkaba è formata da tre stelle-tetraedro, una fissa relativa al corpo fisico, una che dovrebbe ruotare verso sinistra, relativa al campo elettrico e all’energia maschile, la terza che dovrebbe ruotare verso destra, in senso orario, relativa al campo magnetico e all’energia femminile.

La parola Mer-Ka-Ba è composta da tre sillabe corrispondenti a tre parole: Mer, Ka, Ba.

Queste parole provengono dall’antico Egitto. Esistono diversi modi di pronuncia della parola Mer-Ka-Ba come Mer-Ka-Bah, Mer-Ka-Va e Mer-Ka-Vah.

Mer, si riferisce a un tipo specifico di luce che era noto in Egitto al tempo della XVIII dinastia, quando le religioni furono orientate alla venerazione di un solo Dio della creazione:

  • Mer era visto come due campi contro-rotanti di luce che ruotano nello stesso spazio. Questi campi iniziano a ruotare sotto l’impulso di particolari atti respiratori.
  • Ka, si riferisce allo spirito individuale della persona;
  • Ba, si riferisce all’interpretazione dello spirito di una realtà particolare.

Per Drunvalo Melchizedek autore del libro “Il Fiore della Vita”, ed. Macro la Merkabah o Merkaba è un campo di energia con un diametro di circa diciassette metri che ha al suo centro il corpo della persona che è riuscito a svilupparlo attraverso una particolare tecnica di meditazione e comprende due tetraedri i quali ruotano continuamente a forte velocità purificando le persone e l’ambiente.

Informazioni tratte da:

  • http://www.visionealchemica.com/la-merkaba-attivazione/
  • https://tuseiluce.altervista.org/blog/merkaba-potente-simbolo-di-guarigione-e-protezione/

Una precisazione importante: a patto che essa non venga avvolta nel metallo, non c'è nulla di nulla che possa alterare la funzionalità della Shungite e pertanto non preoccuparti se ad esempio:

  • si rompe e quindi decidi di incollarla;
  • si bagna;
  • la utilizzi insieme ad altro (pietre, piastre energetiche etc).

La lucentezza della shungite

Dopo più di dieci anni in cui sono stati messi in giro centinaia di migliaia di pezzi di shungite, c'è ancora chi non conosce questa cosa: la shungite non è un minerale, ma una roccia sedimentaria; essa non possiede caratteristiche lucide proprie, ma la lucentezza viene data da una lucidatura ad acqua; quando essa viene indossata, come nel caso di un pendente, di una collana o di un bracciale, la lucidatura lascia il posto ad colore più grigiastro, opaco ed emergono venature metalliche (pirite) e venature di altre sostanze in essa contenute, un effetto davvero bello.

Eco un video in cui si vede la lavorazione della lucidatura della shungite:

ciò significa che la Shungite di tipo-2, se molto "accarezzata", può perdere la lucidatura e ripresentare il colore grigio originale; ciò che abbiamo notato è che questo colore piace molto di più ai nostri clienti, questo grigio è un colore molto affascinante.

Nel seguente video puoi vedere il colore originale dei massi di roccia:

Carica, scarica, se si rompe, incollaggio ecc. ecc.

Una precisazione importante: a patto che essa non venga avvolta nel metallo, non c'è nulla di nulla che possa alterare la funzionalità della Shungite e pertanto non preoccuparti se ad esempio:

  • si rompe e quindi decidi di incollarla;
  • si bagna;
  • decidi di cambiare il cordino: puoi mettere anche una catena in metallo;
  • la utilizzi insieme ad altro (pietre, piastre energetiche ecc.).

L'unica cosa da non fare è di avvolgerla completamente nel metallo, quindi puoi certamente imbracarla in fili metallici.

Il colore base della shungite è grigio e la sua lucentezza è dovuta alla lucidatura la quale, dopo un po' di tempo, andrà via e la pietra rivelerà anche le sue venature.

Ricordati che l'effetto della Shungite è eterno, che non interferisce con l'azione di altri prodotti e che non devi ricaricarla periodicamente.

La maggior parte dei clienti interessati fanno spesso queste domande, per cui per aggiornarti vedi queste altre informazioni importanti vedere: