NOTA BENE
Le nostre Piastre di Tesla sono fatte a mano una ad una con il passaggio tra vari artigiani; per questo motivo eventuali piccole imperfezioni nella verniciatura non sono da considerarsi come difetto, ma come conseguenza dell'artigianalità nella lavorazione. Le piastre durano in eterno e non devono essere ripulite o ricaricate e non soffrono dei passaggi tipo scanner aeroporti o raggi X.

Piastra di Tesla LEG serie Geometry nera quadrata 21x21 cm Infinity - Made in Italy

Piastra di Tesla LEG serie Geometry Infinity nera quadrata 21x21 cm con simbolo dell'infinito laserato e made in Italy

Codice: 9500000101772
Caratteristiche
Peso: 290 gr

Prezzo: € 181,78

Disponibilità:

1 in magazzino



Vedi quali altri prodotti posseggono le stesse caratteristiche
#Armonizzazione #Energizzazione

Descrizione

La Piastra di Tesla LEG serie Geometry nera quadrata 21x21 cm INFINITY è Made in Italy con vernice coprente e prodotta da Gruppo Indivisibile.

La piastra ha uno spessore di 2 mm, il materiale è alluminio che non sarà mai a contatto con nulla in quanto la vernice non tossica lo isola.

Cordino in cotone made in Italy e User guide in italiano allegata.

Si tratta di un prodotto unico al mondo, una piastra di Tesla il cui simbolo dell'infinito NON è dipinto, ma laserato in Italia con alta tecnologia, un prodotto che ci invidia tutto il mondo:

Il simbolo dell'Infinito

Il simbolo dell'infinito è un'icona universale che evoca un senso di eternità, continuità e illimitatezza. Composto da una forma a otto orizzontale, simboleggia un ciclo senza fine, privo di inizio e fine definiti. Questa rappresentazione visiva è intrisa di significati simbolici profondi che si riflettono in diversi contesti culturali e filosofici.

Innanzitutto, il simbolo dell'infinito richiama concetti di eternità e infinità. La sua forma senza interruzioni suggerisce la perpetua continuità del tempo e dello spazio, trasmettendo l'idea di un flusso ininterrotto che supera qualsiasi confine temporale o spaziale. Questo simbolo incarna quindi concetti di immensità e perennità, trasmettendo un senso di infinita possibilità e potenzialità.

Inoltre, il simbolo dell'infinito può rappresentare concetti legati alla spiritualità e alla trascendenza. Spesso associato alla filosofia orientale e alle pratiche spirituali come lo yoga e il buddismo, il simbolo dell'infinito suggerisce un continuum spirituale senza limiti, che trascende il mondo materiale e terreno.

Dal punto di vista matematico, il simbolo dell'infinito è utilizzato per rappresentare l'idea di un numero infinitamente grande, senza limite. Questo simbolo è ampiamente utilizzato in vari campi della matematica, dalla teoria degli insiemi alla geometria, sottolineando concetti di infinità e senza fine che sono fondamentali per molte discipline scientifiche.

In aggiunta, il simbolo dell'infinito può assumere significati più personali e emotivi. Per molti individui, questo simbolo rappresenta legami indelebili con persone care o esperienze significative nella loro vita. Può essere utilizzato per esprimere amore eterno, legami senza fine o il persistere di ricordi preziosi nel corso del tempo.

In conclusione, il simbolo dell'infinito è molto più di una semplice figura geometrica; è un potente simbolo che incarna concetti di eternità, illimitatezza, continuità e spiritualità. Attraverso la sua forma senza fine, il simbolo dell'infinito ci invita a riflettere sulla natura infinita dell'universo e della nostra esistenza, spingendoci a esplorare il significato più profondo di ciò che ci circonda.

Uso comune

Per le sue eccessive dimensioni questa non è da indosso, ma da contatto o da mettere sul tavolo su cui porci sopra i cibi, frigorifero per fornirvi maggiore vitalità, per appoggiarvi sopra contenitori con liquidi per scaricarli da energie turbolenti, sotto il proprio materasso (sotto il topper, più precisamente), nella cuccia del cane o del gatto o di altri animali.

Il cordino può servire per appenderla al muro, ma questa piastra non è un dispositivo per ambienti: essa non è garantita per vitalizzare le stanze in quanto si utilizza prevalentemente a contatto (o a pochi centimetri come l'appenderla ad una parete vicino alla sedia della scrivania).