NOTA BENE
Le foto sono quanto più possibili vicino all'originale; in quanto prodotti naturali, le pietre non possono mai conservare la stessa forma o colore, ma è compito nostro produrre in ogni caso un kit altamente efficente.

Pink sand - ricambio per kit Elisir 40/50 gr

Elisir della giovinezza kit di minerali attivatori dell'acqua

Codice: 9490008000255
Caratteristiche
Peso: 70 gr

Prezzo: € 2,44

Scegli
Disponibilità:

10 in magazzino


Descrizione

Il kit Elisir di Seconda Giovinezza è costituito da 5 minerali: Shungite (elite), Giada verde, Quarzo ialino, Pietra focaia marrone, Pink Sand; tutte le pietre sono grezze naturali.

La ricetta di questo Elisir superefficiente ci provenne nel 2016 da informazioni russe; sembra che questo kit si vendesse nei negozi in blister e veniva chiamato, appunto, Elisir della seconda giovinezza, un nome da prendere come “leggendario” e non come promessa di guarigione.

L'Elisir minerale "Seconda Giovinezza" è una potente combinazione di cinque minerali che da secoli sono stati utilizzati per purificare l'acqua e favorire il recupero della salute. Quando interagiscono con l'acqua, questi minerali producono un effetto energetico ottimale.

L'acqua ritrova la sua struttura naturale, simile a quella dei fluidi intracellulari, quando entra in contatto con questa combinazione di minerali. Essa viene assorbita dal corpo senza sottrarre energia, arricchendo le cellule di ossigeno e nutrienti e attivando il processo di eliminazione delle tossine; in questo modo, il corpo si purifica, si rinfresca e si rigenera, contribuendo a prolungare una vita attiva.

Inoltre, l'acqua mineralizzata protegge il cuore e i vasi sanguigni, supporta la salute del tratto gastrointestinale, rinforza ossa e articolazioni, normalizza l'equilibrio ormonale, stimola la funzione della tiroide, del pancreas e della prostata, e favorisce il benessere degli organi riproduttivi. Aiuta anche a alleviare gli spasmi muscolari e a rafforzare i reni.

L'acqua mineralizzata strutturata ha anche proprietà battericide e anti-invecchiamento. Essa rende la pelle più morbida ed elastica, riduce il gonfiore e agisce come un "pulitore generale" per le cellule, promuovendo il loro rinnovamento.

Questo Elisir possiede un campo energetico che ha la capacità di eliminare le energie negative e promuovere il benessere. Dopo essere stata filtrata attraverso questo processo, l'acqua acquista una purezza cristallina, una morbidezza e una freschezza simili a quelle di una sorgente naturale.

In Russia, questo metodo di purificazione dell'acqua è ampiamente utilizzato per migliorare la qualità e le proprietà dell'acqua, contribuendo al benessere e alla salute delle persone.

L'acqua informata infonde la morbidezza e la freschezza come quella che la primavera dà all'acqua che scorre nei torrenti.

Da cosa è composto il Kit Elisir della giovinezza le cui pietre possono essere singole o meno, ma di peso minimo certo di almeno 25 grammi cadauna:

  • Shungite grezza
  • Pietra focaia marrone grezza
  • Giada verde (chiara o scura) grezza
  • Quarzo ialino grezzo
  • Pink sand grezza
  • manuale d'uso in italiano

Come usare il Kit Elisir della seconda giovinezza

Le dosi in dotazione sono per circa 1,5 litri di acqua.

Lavare i minerali: nonostante cerchiamo di rendere le pietre le più pulite possibili, comunque tutti i minerali possono avere delle inclusioni o delle stratificazioni che vanno via dopo un certo tempo d’uso; questo è il motivo per cui potrai trovare nel tuo contenitore dei residui dopo qualche tempo dal primo utilizzo.

La stessa Pink Sand tende a sgretolarsi (come vedremo dopo) ed è l’unico componente che va periodicamente sostituito.

Questo kit cristalli/minerali non è basato sullo scioglimento chimico delle sostanze, ma sull'impronta energetica che i minerali sono in grado di trasferire all'acqua: stiamo, quindi, parlando di energie e non di chimica.

Un altro aspetto da sottolineare preliminarmente è che per ottenere i migliori risultati dobbiamo essere in una condizione di non-stress, altrimenti nulla serve e nulla potrà apportare risultati reali. Detto questo, procediamo in questa fantastica avventura andando a conosce i nostri 5 minerali che comunque saranno tutti grezzi...

ATTENZIONE: Pink Sand è già contenuta nel kit e la si può successivamente acquistare anche come ricambio.

Le pietre del Kit Elisir di seconda giovinezza

Shungite Elite - Russia (una o più pietre) = abilità: SINERGIA e ARMONIZZAZIONE
E' la pietra miracolosa per eccellenza del kit che fa da substrato energetico all'Elisir; aiuta nella pulizia, nell'armonizzazione e nella rigenerazione e di per sé, possedendo le caratteristiche di tutte queste pietre, amplifica enormemente la loro attività.

Pink Sand - Giappone  (1 sacchetto) = abilità: PULIRE
Argilla sedimentaria lavica chiamata rosa per la presenza di pomice e ferro e proveniente dal Giappone; per il suo potere assorbente (capacità della sostanza di intrappolare altre sostanze sulla sua superficie) è l'elemento chiave che attiva l'azione di pulizia in tutto l'organismo. Queste pietre vanno sostituite mediamente ogni 2 mesi e il costo del "ricambio" è di pochi centesimi di euro e lo trovi in questa pagina.

Giada Nefrite (verde charo o scuro - una o più pietre) = FORZA, EQUILIBRIO, ENERGIA
La pietra di Giada è da sempre associata alla forza: è la pietra usata tradizionalmente in Cina per la raffigurazione dei guerrieri in Giada. La Giada verde scura viene anche usata per raffigurazioni scultoree di personaggi di alto grado quali imperatori o divinità religiose, proprio ad indicare a un elevato grado di potenza associato a questo minerale verde.

Pietra Focaia (una o più pietre)  = abilità: ATTIVATORE
La selce o pietra focaia è la pietra che da milioni di anni viene utilizzata per l'accensione del fuoco, e ciò che dà l'inizio e, nel nostro caso, la utilizzeremo come catalizzatore (attivatore) per far partire l'attività dell'Elisir.

Quarzo Ialino (una o più pietre) = abilità: RINFORZO, RIPARAZIONE, PUREZZA
Il Quarzo di Montagna trasparente è la pietra del riequilibrio; anticamente il Quarzo Ialino era usato per allontanare demoni e malattie al fine di ripristinare energia, forza e coraggio. Il Quarzo Ialino avrebbe la capacità di convogliare l'energia dell'universo (Prana) e di apportare guarigione; infatti gli antichi romani credevano che il Quarzo Ialino fosse lo spirito di un guaritore che tornava sulla terra per portare la sua Luce completa per guarire e ripristinare i punti deboli dell’aura dell'individuo malato e ripristinarne la forza. In parole povere il Quarzo di Montagna DISSOLVE LE NEGATIVITA'.

Manutenzione del Kit Elisir di seconda giovinezza

Ad esclusione della PINK SAND, le pietre non dovranno mai essere sostituite in quanto non perderanno mai le loro caratteristiche vibratorie, anche grazie alla presenza della shungite Elite.

La Pink Sand, invece, va sostituita circa ogni 2 mesi, a meno che non si sgretoli prima (dipende dal tipo di acqua usata). La Pink Sand la trovi in questa pagina e, considerato che una pietra da sostituire perché soggetta a deterioramento, la vogliamo proporre ad un prezzo davvero basso.

QUANDO SOSTITUIRE PINK SAND: la durata dipende dalla qualità dell'acqua di partenza: all'inizio è normale che si senta sapore di terra (si tratta dei residui superficiali di Pink Sand), poi va via. Ma quando il sapore di terra torna di nuovo allora vuol dire che Pink Sand va cambiata perché si sta sgretolando.

Come usare il kit elisir di seconda giovinezza

Noi abbiamo reso disponibile questo kit per uso esterno, ma ci sono persone che vogliono berne l’acqua.

Gli studi bioenergetici parlano di impronta energetica quando si prende un rimedio: per questo motivo l’uso di una quantità di una tazzina da caffè più 4-5 volte al giorno specie al mattino e una alla sera a stomaco vuoto è più che sufficiente; berne una tazzina o un litro è la stessa identica cosa.

Ogni volta che si prende una dose dal contenitore principale, si può tranquillamente aggiungere altra acqua purificata per non rimanere mai senza. Una volta aggiunta l'acqua sarà necessario girare in senso antiorario con una bacchetta di legno per 5 secondi in modo da miscelare la nuova acqua con quella del recipiente. Se si arriva a conservare almeno 300 cc di acqua originaria, allora l’aggiunta di acqua fino a 1,5 litri la renderà disponibile/attiva già dopo sole 8 ore.

È possibile raddoppiare la dose del KIT (due quantità) per l'uso in contenitori più grandi.

NOTA BENE: trattasi di studi provenienti dalla Russia che si basano sull'applicazione di specifiche caratteristiche di alcuni minerali. Il nome scelto per questo Elisir si aggancia a terminologie leggendarie, per cui ELISIR DELLA GIOVINEZZA è indicativo dei risultati prodotti in cristallo-terapia grazie alle proprietà delle pietre che compongono il kit. Ma non si sa mai... :-)

NOTA BENE 2: il kit comprende solo i minerali e non gli eventuali prodotti quali brocche, caraffe o sprayer eventualmente suggeriti nella pagina.

I residui naturali della Pink Sand

La Pink Sand ha, probabilmente, milioni di anni ed è effetto di eventi vulcanici che travolgono i territori; per questo motivo potrai trovare degli innoqui residui naturali lignei "catturati" dal processo di formazione terrestre; vedi immagine:

Come si prepara e regolamentazione dell'uso di un kit acqua

Lavare le pietre e inserirle nell'apposito contenitore in cui vuoi preparare acqua energizzata. La quantità di pietre energizza fino a 1,5 litri di acqua in 24 ore; dopo le prime 24 ore, se rimane almeno mezzo litro di acqua informata, dopo il riempimento della caraffa sarà necessario attendere solo 5 ore per informare di nuovo tutto il contenuto.

Le indicazioni sulla manutenzione delle pietre sono riportate nel manuale d'uso all'interno del kit. L'acqua che beviamo, nel suo viaggio, ha passato chilometri e chilometri di percorsi con alla base infinite qualità e tipologie di pietre.

Quindi l'uomo, da sempre, ha utilizzato acqua informata dalle pietre nel suo percorso semplicemente prendendola da un torrente o un fiume.

Tuttavia, la legge prevede che qualsiasi dispositivo che tratti l'acqua da bere debba essere certificato, cosa impossibile per un minerale visto che quello esattamente vicino a lui potrebbe avere caretteristiche già diverse.

Quindi, se vuoi divertirti a testare l'energia dell'acqua con i tuoi strumenti radionici o di bioenergia, sei nel posto giusto e puoi usare qualsiasi contenitore, ma per quanto riguarda il bere l'acqua informata, prendi in considerazione l'uso di questa caraffa grazie alla quale le pietre non entrano in contatto con l'acqua:

caraffa da 250 ml

Ti ricordiamo che l'acqua energizzata non ha bisogno di essere bevuta a bicchierate, è sufficiente berne una tazzina e quindi riempire di nuovo la caraffa e in quattro ore la nuova acqua verrà improntata.